Come scegliere la sauna per casa

14 December 2018
in

Come scegliere la sauna per casa

Avere a disposizione una sauna all’interno della propria abitazione rappresenta un’opportunità unica e piacevole. Insieme ai professionisti del nostro blog troverai tutti i suggerimenti ed i consigli per trasformare il tuo bagno o la tua stanza dedicata al relax in un vero e proprio luogo di benessere.

Infatti, anche chi ha a propria disposizione degli spazi ridotti e vive all’interno di piccoli appartamenti ha l’opportunità di trasformare la propria casa in un piacevole ambiente termale. Proprio per questo in commercio sono presenti diversi modelli efficienti, ma anche interessanti dal punto di vista estetico.

I diversi modelli presenti sul mercato

Sul mercato sono presenti 2 tipologie di sauna che si differenziano tra loro per la produzione di calore: la sauna tradizionale denominata anche a vapore e quella ad infrarossi, definita anche a calore secco.

Il modello tradizionale genera una tipologia di calore più umido grazie all’utilizzo della stufa e delle pietre vulcaniche appositamente riscaldate e irrorate d’acqua. Il caldo vapore, coadiuvato dal riscaldamento della stufa, provoca l’innalzamento della temperatura con temperature che raggiungono anche gli 80/95° C, con importanti benefici energizzanti e tonificanti.

La sauna ad infrarossi, sfruttando la tecnologia dei pannelli installati sulla cabina produce invece un calore più secco che agisce in maniera diretta sulla pelle con una maggiore sudorazione che aumenta l’attività detossificante, anche se si raggiunge una temperatura leggermente più bassa tra i 50 ed i 60° C.

Elementi importanti per la tua scelta

Prima di scegliere una sauna per casa è opportuno chiedersi in quale ambiente verrà inserita e quante persone avranno l’opportunità di godere di questo trattamento.

Tra le caratteristiche da prendere in considerazione ci sono le misure della sauna, che deve avere una lunghezza di almeno 2 metri, indispensabile per potersi sdraiare nelle nella maniera più ottimale. Panche e porte sono molto importanti ed è importante che abbiano una profondità variabile tra i 50 ed i 70 cm., poste su livelli differenti perchè più si sale e più aumenta il calore.

Le porte altresì devono essere dotate di una vetrata isotermica che permette di avere una visione verso l’esterno e, in alcuni casi, di godere anche di un piacevole panorama. La buona tenuta termica è importante perché garantisce un notevole risparmio energetico riducendo le dispersioni.

Gli elementi fondamentali da valutare prima di acquistare una sauna da casa sono 2:

  • Legno
    Le qualità più utilizzate sono il cedro rosso, il pino finlandese e l’hemlock: si tratta di particolari legni dalla buona densità che garantiscono un ottimale isolamento grazie anche alla loro longevità e lunga durata nel tempo.

  • Stufa
    La diffusione del calore è una caratteristica convenzionale ed il consiglio in questo caso è di stare molto attenti alla potenza della stufa e al suo consumo, senza trascurare il carico di pietre vulcaniche e il controllo che deve essere facilmente controllabile dall’interno, per gestire in autonomia tutte le varie funzioni anche durante il trattamento.

  • Scegliere il giusto modello ti permettere di godere al meglio del tuo benessere e del tuo relax integrando al meglio la struttura all’interno dell’abitazione, stando attento ad ogni particolare. Rimani collegato al nostro blog e scopri tutte le novità ed i consigli dei professionisti, scopri insieme a noi qual è la sauna in casa adatta alle tue esigenze.


    Visita anche
    Sauna
    Saune
    I nostri Partner
    Partner Zelo's Beach Club
    Terme di Genova Partner
    Grande Fratello Vip partner
    Saunaesaune.com, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 60.000,00 - P.Iva: 02263590990
    Realizzazione e Web Marketing: Queryo