Allestire un Centro Benessere in Hotel e Agriturismo

30 November 2020
in

Allestire un Centro Benessere in Hotel e Agriturismo

Il mercato della ricettività negli ultimi anni ha fatto dei passi da gigante per incontrare la domanda di un pubblico sempre più differente e con esigenze di volta in volta diverse. Se da un lato infatti la sempre maggiore rilevanza del low cost ha consentito ad un grande numero di persone di spostarsi liberamente su tutto il territorio Europeo, dall’altro la diffusione ed il successo di piattaforme di prenotazione online ha dato una notevole spinta sul piano della competitività e dell’eccellenza del servizio. Non basta più esserci: l’offerta ricettiva oggi deve fare fronte alle richieste di un pubblico sempre più informato ed attento, capace di valutare in autonomia i plus della struttura. Ecco perché attrezzare un centro benessere all’interno di hotel e di agriturismi può essere la scelta perfetta per far fare il salto di qualità alla tua attività, per differenziarla dalla concorrenza e attrarre un maggior numero di ospiti. Andiamo quindi a vedere quali aspetti vanno tenuti in considerazione per allestire un’area dedicata al relax e al benessere in agriturismo e hotel.

Il primo fattore da tenere in considerazione è quello dello spazio. La valutazione deve infatti tenere conto di due principali aspetti:

  • Predisposizione degli impianti: è fondamentale che la zona individuata sia provvista di tutto il necessario per il corretto funzionamento dei dispositivi. Dall’elettricità agli scarichi, ogni aspetto dovrà essere valutato attentamente in fase di progettazione per ottenere il massimo e risparmiare sui costi di realizzazione.
  • Spazio dedicato agli ospiti: il relax è il motivo principale di utilizzo di queste aree. Oltre ad essere funzionale, deve rispondere a certi determinati standard estetici, a partire dai materiali utilizzati. Ad esempio, cabine in legno naturale trasmettono sin da subito una sensazione di maggiore accoglienza e di calore.

Quali dispositivi per il centro benessere

Una volta individuato lo spazio giusto, avrai più chiaro quali tipologie di dispositivo potrebbero essere inserite nel centro benessere del tuo hotel. Il consiglio di massima è di organizzare lo spazio come un percorso, che partendo dallo spogliatoio, possa condurre l’ospite attraverso tutti i diversi trattamenti e servizi che hai deciso di includere. Vediamo assieme quali sono i must-have.

  • Piscina con Idromassaggio: Quando si parla di relax, non si può non pensare all’idromassaggio. Il mercato propone dispositivi realizzati ad hoc ed in grado di accomodare numerose persone in contemporanea. In caso sia possibile, è opportuno creare due zone a temperatura differenziata: quella fredda sarà di grande utilità in abbinamento ai dispositivi che sfruttano il potere benefico del calore.
  • Sauna: Immancabile in qualsiasi centro benessere, è in grado di far fare il salto di qualità ad hotel e agriturismi. Si può scegliere di diverse dimensioni in base al numero di ospiti attesi. In caso di spazi dalla conformazione particolare è inoltre possibile optare per saune su misura, realizzate ad hoc per integrarsi alla perfezione nell’ambiente prescelto.
  • Bagno Turco: Completamento ideale della sauna, costituisce il valore aggiunto dell’area relax. I modelli moderni offrono funzionalità aggiuntive come ad esempio la cromoterapia e design in grado di esaltare il centro benessere di hotel e agriturismi.


Visita anche
Sauna
Saune
I nostri Partner
Partner Zelo's Beach Club
Terme di Genova Partner
Grande Fratello Vip partner
Saunaesaune.com, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 100.000,00 - P.Iva: 02263590990
Realizzazione e Web Marketing: Queryo