Proteggere i Capelli in Sauna

22 March 2021

Proteggere i Capelli in Sauna

La sauna regala uno stato di benessere psicofisico e rappresenta un momento di pura rigenerazione per l’intero organismo. Le temperature elevate del trattamento, secondo la Harvard Health, migliorano infatti il microcircolo consentendo un migliore afflusso di sangue sulla superficie della pelle, compresi i follicoli piliferi. Ciò corrisponde anche ad una migliore concentrazione di nutrienti, capaci di stimolare la crescita dei capelli. Proteggere la chioma in sauna, tuttavia, è d’obbligo per mantenerne la naturale umidità: la soluzione migliore è prendersi cura dei capelli con le giuste precauzioni e mettendo in pratica alcuni fondamentali accorgimenti.

Cura Capelli in Sauna: i 6 step da seguire

La sauna può diventare un vero e proprio elisir di bellezza: se la maggior parte di noi conosce i benefici per la pelle di questo trattamento, pensiamo ad esempio ai vantaggi della sauna contro la ritenzione idrica, meno conosciuti sono invece quelli per la nostra chioma. Non tutti sanno infatti che il calore può essere sfruttato per prendersi cura dei capelli e migliorare l’effetto di impacchi e lozioni per la chioma: l’apertura dei pori cutanei ne facilita infatti l’assorbimento rendendoli molto più efficaci, a patto di mettere in pratica alcune semplici routine, in particolare:

  • Prima di entrare in cabina rimuovi i residui dello styling con uno shampoo delicato e nutriente, in caso di cute grassa ripeti l’operazione due volte.
  • Asciuga con cura dopo il lavaggio e applica un prodotto condizionante dalle radici alle punte, quindi distribuiscilo in modo uniforme con un pettine a denti larghi.
  • Raccogli la chioma e utilizza una pinza per fissarli, quindi copri il capo con una cuffia da doccia in plastica.
  • Prima di entrare in cabina imposta la temperatura più adatta: per personalizzare le tue sedute puoi scegliere di acquistare dispositivi su misura ad uso domestico, ad esempio le saune a infrarossi, che, offrendo un livello di calore inferiore rispetto a quelle tradizionali, ti consentono di prolungare la tua permanenza all’interno e dedicarti ai tuoi impacchi nutritivi in tutta comodità.
  • Massaggiare il cuoio capelluto e idratarsi regolarmente.
  • Al termine del trattamento rinfrescarsi gradualmente e risciacquare con acqua tiepida per eliminare i residui di prodotto e sigillare le cuticole.

Un impacco particolarmente efficace da utilizzare in sauna per prendersi cura dei capelli durante la seduta è la maschera a base di olio di cocco, un ingrediente composto al 50% da acido laurico, un elemento a catena corta capace di raggiungere con estrema facilità la corteccia.Per proteggere i capelli in sauna si può utilizzare anche prima dello shampoo, aggiungendo a piacimento anche una piccola quantità di oli essenziali, come lavanda e camomilla. Fare quindi una doccia prima della seduta, inumidire il cuoio capelluto e risciacquare, seguendo la vostra normale routine di asciugatura, il risultato sarà una chioma setosa e ben idratata. Su SaunaeSaune trovi tanti consigli di bellezza e interessanti informazioni per il tuo benessere, continua a seguirci!


Visita anche
Sauna
Saune
I nostri Partner
Partner Zelo's Beach Club
Terme di Genova Partner
Grande Fratello Vip partner
Saunaesaune.com, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 100.000,00 - P.Iva: 02263590990
Realizzazione e Web Marketing: Queryo