Quante volte si può fare la sauna in una settimana

2022-09-15

Vera tradizione nei paesi scandinavi e in particolare in Finlandia, la sauna è apprezzata anche in Italia per i suoi numerosi benefici sulla salute psico-fisica: cosa c’è di meglio che dedicarsi ad un momento di profondo relax e godere dell’effetto rigenerante, fra aria calda e docce di acqua fredda?

Che si tratti delle saune finlandesi o dei modelli ad infrarossi, se fatto con regolarità, questo trattamento è un vero toccasana per la salute in grado di migliorare persino l’umore!

Ma quante volte si può fare la sauna nell’arco di una settimana? Cosa ci dicono gli studi? Scopriamolo subito insieme.


Cosa dice la scienza

Uno studio pubblicato nel 2018 sulla rivista scientifica BMC Medicine ha indagato in particolare sul legame tra l’uso delle saune e il miglioramento del sistema cardiovascolare sul lungo termine.

Si tratta di una delle prime ricerche sull’argomento ed è stato svolto in Finlandia, esaminando le cartelle cliniche di 1688 soggetti fra i 53 e i 74 anni. Secondo i risultati dell’indagine sembra esserci un chiaro rapporto fra la frequenza delle sessioni e l’abbassamento del rischio di mortalità: il tasso di mortalità dovuta a eventi patologici cardiovascolari è risultato molto basso negli individui che si dedicavano al trattamento dalle 4 alle 7 volte alla settimana. Quindi più la frequenza è alta, più la salute del sistema cardiocircolatorio sembra migliorare.


Quante Volte Fare la Sauna in una settimana?

Ora che abbiamo analizzato il parere della scienza, è arrivato il momento di darti qualche consiglio pratico che ti aiuterà a capire meglio quante saune fare in una settimana.

In realtà non esiste una sola risposta, ma ci sono alcune cose che devi assolutamente sapere:

Non esiste un limite settimanale: la bella notizia è che puoi farla da 1 a 7 volte alla settimana, sempre ovviamente rispettando le regole fondamentali e in particolare usando il buon senso. Un piccolo promemoria? Non trattenerti in cabina oltre i 20 minuti e se soffri di pressione bassa concediti un piccolo break per idratarti o rinfrescarti, ricordati inoltre di consultare sempre il medico se soffri di patologie e di affrontare la seduta solo in buone condizioni fisiche.

Ascolta sempre il tuo corpo: sapere quante volte fare la sauna a settimana può essere utile come regola generale, ma è il nostro corpo spesso e volentieri a decidere cosa è meglio per noi. Ascolta sempre le tue sensazioni e metti al primo posto la salute: l’importante è trovare un equilibrio e scegliere di entrare in cabina in base al tuo desiderio e valutando volta per volta il tuo stato di forma.

La regolarità è importante quanto la frequenza: per godere di tutti i benefici della sauna per la salute, è importante farla con una certa regolarità. Ricordati sempre che si tratta di un trattamento di benessere che potenzia i suoi effetti sul lungo termine, meglio due sessioni regolari a settimana che cinque ravvicinate una volta ogni 6 mesi.

Siamo giunti alla fine del nostro articolo, quante volte è meglio fare la sauna a settimana quindi?

Ricapitolando, puoi farla anche tutti i giorni se sei in buone condizioni fisiche: inizia con poche sessioni e poi aumenta progressivamente la frequenza con il passare dei mesi, così abituerai il tuo corpo al trattamento.

Hai ancora dubbi? Siamo a tua disposizione per rispondere a qualsiasi domanda, contattaci per trovare le risposte sui migliori trattamenti di benessere e farti guidare nella scelta dei prodotti ideali per il tuo relax.

BACK TO TOP