Il Bagno Turco contro il Raffreddore e la Tosse

31 May 2021
in

Il Bagno Turco contro il Raffreddore e la Tosse

L’Hammam è un’antica pratica esistente sin dai tempi dei romani ed diventata molto popolare nel mondo arabo-musulmano, specialmente nell’impero ottomano, a cui deve il suo nome occidentale, ossia bagno turco. Si tratta sostanzialmente di una sauna umida le cui proprietà benefiche per il trattamento del raffreddore e della tosse sono conosciute sin dall’antichità, una parte essenziale delle pratiche legate al benessere e alla cura del corpo.Ma quali sono gli effetti curativi del bagno turco sulle vie respiratorie?


I Benefici del Bagno Turco contro il Raffreddore

Il Bagno turco è un locale saturo di vapore acqueo riscaldato a temperature medio-alte (da circa 30 gradi a livello del suolo fino a 50 gradi a livello della testa) che genera un aumento considerevole della sudorazione, in grado di produrre effetti diretti sulle vie respiratorie, dai bronchi polmonari ai seni paranasali. I benefici maggiori del bagno turco contro il raffreddore comune sono:

  • Decongestione della cavità nasale
  • Umidificazione delle vie respiratorie
  • Aumento dello scambio di ossigeno nei polmoni e nel sistema bronchiale
  • Scioglimento del muco e prevenzione della sinusite
  • Rafforzamento del sistema immunitario

Oltre a contrastare i sintomi più acuti del raffreddore, il bagno turco contribuisce a curare numerose patologie della pelle e aiuta a prevenire l’ipotensione e le infiammazioni. Si tratta di un vero toccasana che comporta numerosi benefici sia a livello fisico che psicologico, l’ideale per chi ha appena sviluppato i sintomi simil-influenzali del raffreddore e cerca una soluzione naturale che contribuisca a liberare le vie respiratorie.


Gli effetti del Bagno Turco per il benessere delle vie respiratorie

Uno dei primi effetti del bagno turco è una vasodilatazione indotta dal calore dell’ambiente: migliora la circolazione sanguigna e contribuisce a prevenire problemi legati all’ipertensione e all’ipotensione. L’umidità presente all’interno del bagno turco provoca una forte sudorazione che elimina le tossine accumulate dall’organismo: anche questo effetto aiuta a prevenire e a curare il raffreddore comune, rafforzando il sistema immunitario e liberando le vie aeree grazie alle proprietà decongestionanti del vapore acqueo. Dopo il bagno turco è consigliato reidratarsi con un succo di frutta o una tisana affinché il corpo reintegri i liquidi espulsi durante la sudorazione. Al termine di questo momento di relax e di cura si può proseguire con le regolari medicazioni che aiuteranno una completa remissione. Continua a seguire il Blog di Saunaesaune.com e scopri tutti i consigli e i suggerimenti del nostro team di esperti per orientarti nella scelta dei nostri prodotto e conoscerne i principali vantaggi per il tuo benessere.


Visita anche
Sauna
Saune
I nostri Partner
Partner Zelo's Beach Club
Terme di Genova Partner
Grande Fratello Vip partner
Saunaesaune.com, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 100.000,00 - P.Iva: 02263590990
Realizzazione e Web Marketing: Queryo