Servizio Clienti: +39.010.9126394 (6 linee r.a.)
Saune infrarossi per casa, perché installarle

28 November 2017

Saune infrarossi per casa, perché installarle


La principale caratteristica della sauna ad infrarossi è rappresentata dalla temperatura di esercizio che si avvale di un range compreso tra i 40° ed i 60° C ed un emissione del calore particolarmente localizzata che permette di raggiungere e riscaldare le specifiche parti del nostro corpo. In questo caso, vengono utilizzate apposite lampade in ceramica capaci di emanare il calore direttamente sulla pelle, senza alcuna dispersione energetica.

Interessanti utilizzi dedicati al benessere

La sauna infrarossi ha infatti un utilizzo molto variegato e per questo si presenta come un ottimo wellness-partner dedicato a tutta la famiglia. Per chi pratica sport la sauna infrarossi è un ottimo strumento defaticante e rilassante in grado di ridurre i dolori muscolari e quelli alle articolazioni, per chi è soggetto a ripetuti raffreddori nella stagione invernale è in grado di ridurli e di prevenirne la formazione mentre chi soffre abitualmente di asma o bronchite ne riesce a trovare grande sollievo.

L’esposizione ai raggi infrarossi migliora notevolmente anche la qualità della pelle, senza la necessità di dover ricorrere a ripetuti ed invasivi trattamenti estetici dedicati sia al corpo che al viso. Inoltre la sauna riduce notevolmente la quantità di stress, anche in una sola seduta.

Proprio per questo le sedute all’interno della sauna infrarossi possono avere una durata maggiore rispetto a quelle presenti all’interno dei modelli tradizionali. La bassa temperatura di esercizio e l’assenza di umidità permettono di arrivare facilmente a 30/40 minuti di seduta, traendo i benefici propri di una sauna tradizionale che si avvantaggia di un clima secco, ma con un calore decisamente inferiore.

Esperienza unica, sollievo per mente e corpo

L’esperienza di una seduta all’interno della sauna ad infrarossi si presenta come unica ed è paragonabile ad un esposizione al sole in un clima secco nella stagione estiva, ma senza l’accompagnamento di un’eccessiva sudorazione che non richiede, come nella sauna finlandese, una doccia fredda al termine dell’esposizione. Tutti questi benefici sono inversamente proporzionali ai costi di acquisto e di gestione del prodotto che spesso è oggetto di numerose promozioni online da parte delle diverse aziende del settore.

L’importanza della scelta

Attualmente con una cifra che oscillta tra i 1.300 e i 1.400 euro è possibile acquistare un prodotto affidabile e di qualità.

È importante però prestare attenzione anche ai servizi correlati come l’assistenza offerta e la durata della garanzia, rappresentano infatti un sinonimo di serietà dell’azienda e di assoluto valore per chi acquista. Spesso i modelli al di sotto di questi importi di spesa non prevedono alcuna assistenza post vendita che si limita invece alla sola spedizione dei ricambi, ma non alla sostituzione in domicilio da parte di personale qualificato.

I consumi elettrici della sauna infrarossi sono bassissimi se proporzionati alle dimensioni di questa splendida cabina di calore e all’utilizzo che se ne fa. Si parte da circa 900 watt dei modelli più piccoli da 1 o 2 persone, con consumi inferiori ai 2 Kw, fino a quelle più grandi che offrono vere e proprie lunghe chaise all’interno. L’utilizzo delle saune infrarossi non ha particolari controindicazioni, ma si consiglia comunque di consultare il proprio medico in presenza di particolari patologie o di gravidanza e allattamento.


Visita anche
Sauna
Saune
I nostri Partner
Partner Zelo's Beach Club
Parma Calcio Welness partner
Terme di Genova Partner
Grande Fratello Vip partner
Saunaesaune.com, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 60.000,00 - P.Iva: 02263590990
Realizzazione e Web Marketing: Queryo